Le regole per un outfit perfetto.

Buongiorno lettori e lettrici,

avete presente quelle giornate in cui non sapete cosa indossare e trascorrete minuti interminabili di fronte al vostro armadio senza trovare una soluzione? Ecco! Oggi, voglio condividere con voi delle piccole regole per creare un outfit perfetto evitando che la nostra testa dica: “Aiuto, non so cosa mettermi”.

L’obiettivo è quello di riuscire a trovare il giusto outfit senza sembrare sciatti o fuori luogo. Per prima cosa, occorre sapere dove si deve andare. Molto dipende dalla destinazione. Un conto è andare in ufficio, un altro è andare a fare una colazione con gli amici; i colori vivaci e audaci sono adatti a eventi casuali come la colazione, mentre capi di abbigliamenti più classici andranno meglio per le situazioni lavorative o formali.

Seconda regola, partite da una tinta unita. Siete indecisi sul colore o non volete rischiare un accostamento sbagliato? Nessun problema! Optate per colori monocromatici, ovvero tonalità differenti di uno stesso colore. Ad esempio, abbinando diverse tonalità di blu, queste lavoreranno insieme in uno schema monocromatico privo di rischi! Insomma sarà difficile sbagliare!

Seconda opzione, potete scegliete due o tre capi dai colori analoghi, che però insieme condividono un colore dominante, ad esempio vestendo di blu, celeste e verde. Se, invece, vi sentite particolarmente audaci potete abbinare due colori complementari come blu e arancio!

Una volta scelto il colore potrete abbinare al pantalone o alla gonna una maglietta o una camicia a tinta unita, oppure, a righe o una fantasia. Paura di sbagliare l’abbinamento? Scegliete una fantasia che richiama il colore dell’indumento scelto.

E gli accessori?

Gli accessori hanno il potere di trasformare il nostro outfit in qualcosa di straordinario, basta tener conto di alcuni accorgimenti. Primo fra tutti, non esagerare! Bisogna scegliere pochi accessori che metteranno cosi in risalto una nostra caratteristica, piuttosto che indossarne molti rischiando di sembrare disordinati. Puntate, quindi, sul minimalismo. Un esempio? Se indossate un completo nero potete spezzare con una collana o una cinta colorata.

Seconda regola, se optate per un accessorio più audace, assicuratevi di indossare un outfit semplice, magari dai colori neutri come nero, bianco, beige, verdone o blu. In questo modo gli accessori vi permetteranno di vivacizzare il completo indossato. E, se desiderate mettere in risalto la vostra creatività, potrete abbinare accessori e indumenti dai colori complementari, una maglia viola con una collana gialla per esempio, creando una combinazione cromatica che valorizzi il tutto. Naturalmente, tenete conto del vostro incarnato. Avete letto l’articolo di lunedì scorso sulla scelta dei colori che possono esaltare la nostra bellezza? Ecco, applicate quelle regole anche agli accessori.

In ultimo, acquistate accessori adatti al vostro stile. L’abbigliamento giusto è quello che vi fa sentire a vostro agio, sicuri e in totale armonia con ciò che vi circonda, quindi non stravolgete il vostro modo di vestire per abbinare un accessorio o una camicia un po’ particolare. In commercio le opzioni disponibili sono davvero infinite, si trovano accessori di ogni forma, colore e dimensione, quindi potrete tranquillamente trovare ciò che fa per voi.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *